Ortopedia

La visita ortopedica permette di studiare la struttura e la funzionalità dell'apparato locomotore per diagnosticare patologie acute, croniche o degenarative a carico della colonna vertebrale, degli arti superiori(spalla, gomito, mano e polso) o degli arti inferiori(anca, ginocchio, piede e caviglia). Fra le più frequenti sono incluse l'artrosi, i problemi al menisco, le lesioni ai legamenti del ginocchio e della cuffia dei rotatori, la sindrome del tunnel carpale, l'alluce valgo, il neuroma di Morton, la sindropme da compressione del nervo ulnare e la fascite piantare.

Inoltre la visita ortopedica può essere utile in seguito a traumi che possono aver leso le strutture dell'apparato locomotore.

E' possibile eseguire:

  • Infiltrazioni di acido ialuronico
  • Artrocentesi
  • Tunnel carpale
  • Dito a scatto
  • Interventi per Sindrome di De Quervain

chiama scrivi